Google+ Followers

giovedì 31 dicembre 2015

Che capodanno di merda, abbiamo cambiato cooperativa e come al solito la cooperativa che non vinceva l'appalto di rinnovo della gestione del museo o lasciava la gestione per motivi di sua convenienza deve darci il nostro TFR ovvero il trattamento di fine rapporto, la cooperativa che aveva chiuso il rapporto di lavoro con noi la "Opus laetus " ha incamerato il nostro TFR è dice di averlo investito in azioni della Banca dell 'Etruria, la famigerata banca della direzione del padre della ministra Boschi, la morale è che ho Equitalia che vuole blocarmi la macchina e questi che non hanno i soldi, che invece di metterli da parte li hanno praticamente giocati, il lato buono è che i soldi mi sono garantiti dall'INPS ma la morale è che non bisogna mai farsi gestire i soldi dai cattolici gente fisiologicamente incapace di non rubare 
Posta un commento

Carlo Marino Buttazzo

Carlo Marino Buttazzo

Archivio blog